Ing. FLAVIO CONTI - The Energy House Doctor

Certificatore Energetico SACERT e CENED

 IL PORTALE DELLE MISURE DI EFFICIENZA ENERGETICA

 

Le informazioni Personali

·         Campi di Attività Professionale

·         Curriculum Vitae

·         Progetti eseguiti

·         Attività in corso

·         Pubblicazioni

·         Presentazioni

·         Contatto

Note e Articoli su:

·         I Contratti di Servizio Energia per ridurre le spese condominiali in Italia

·         I LIMITI dello SVILUPPO 30 anni dopo

·         Nuovo Regolamento di Bioedilizia di LUVINATE

·         Illuminazione Pubblica

·         Il Risparmio energetico con Motori elettrici

·         Le Misure di Efficienza Energetica dei Mot. Elettrici

·         Le tecniche di Diagnosi dei Sistemi azionati da motori elettrici 

·         Le azioni della Commissione Europea

·         I Collettori Solari termici

·         Le applicazioni dell'energia solare 

·         Gli impianti solari fotovoltaici

 BENVENUTI   in questo sito di Servizi di Consulenza - Diagnosi  e Progetti

I Servizi offerti sono :

ATTESTATI di Certificazione Energetica di edifici  (A.P.E.)

realizzati secondo le più recenti norme attuative della Regione Lombardia. Dopo un sopralluogo verranno eseguiti i calcoli con il SW CENED+  In caso d' urgente bisogno di rogiti od atti a breve scadenza, garantiamo la massima celerità nel predisporre la documentazione max 5 giorni lavorativi. 

 

Pratiche di DETRAZIONE FISCALE del 65% e 50%

Consulenza e la compilazione della documentazione e la trasmissione all'ENEA delle pratiche di detrazione infissi, sostituzione caldaie ed installazione impianti solari. 

 

Audit Energetico di Strutture Edilizie e Industriali

Esecuzione di Diagnosi Energetiche complete con rilevazione dei flussi energetici di Input/Output, indicatori, identificazione delle Misure di Efficienza energetica più appropriate con analisi tecnico economica. 

 

Misure, Monitoraggi  e Verifiche

Progettazione, Installazione e conduzione di campagne (ex-ante e ex-post) di Misura & Monitoraggio dei consumi energetici per la determinazione quantitativa del Risparmio d'Energia, a conferma delle prestazioni previste  con i Contratti di Servizio Energia. 

Consulenza sulle Misure di Efficienza Energetica e Fonti Rinnovabili per privati, Amministratori, Piccole e medie Industrie su come ristrutturare e migliorare le prestazioni dei loro edifici ed impianti.   Progettazioni di installazione valvole termostatiche e ripartitori per Condomini.

 

LE NEWS - LE ULTIME NOVITA' ED INFORMAZIONI 

 

L'U.E. assolve  l'Italia per 2 infrazioni  ma la deferisce alla Corte di Giustizia per altre 17 ‼  Restano aperte 2 infrazioni per l’efficienza energetica

La Commissione Europea , aveva deferito  l'Italia alla Corte di Giustizia europea a causa della legge italiana (par. 9 Allegato A decreto 26 giugno 2009 - Linee Guida nazionali per l'ACE) che consentiva di derogare alla Certificazione con un semplice autodichiarazione.   Ora questa violazione è stata sanata, ma altre violazioni restano aperte.  

 

La Commissione europea, il 23 e 24 gennaio 2014, ha deciso l'archiviazione di 2 procedure d'infrazione pendenti nei confronti dell'Italia e l'apertura di 17 nuove infrazioni, 3 per violazione del diritto UE e 14 per mancato recepimento di direttive UE.

Le procedure d'infrazione a carico del nostro Paese salgono quindi a 119, di cui 81 riguardano casi di violazione del diritto dell'Unione e 38 attengono a mancato recepimento di direttive.

In materia ambientale segnaliamo l'archiviazione della procedura 2007/4679 sulla Violazione del diritto UE per la non corretta trasposizione della direttiva 2004/35/CE sulla responsabilità ambientale in materia di prevenzione e riparazione del danno ambientale.

Per quanto riguarda il settore energetico, il 10 dicembre 2014 si segnalavano 4 procedure aperte, ora scese a tre, a seguito dell'archiviazione della procedura 2006/2378 sulla Violazione del diritto UE per la non corretta trasposizione della direttiva 2002/91/CE sul rendimento energetico nell'edilizia.

CERTIFICATORI ENERGETICI :  SEMPRE PIU’ AMPIE LE PROFESSIONI PER L’ACCESSO SENZA FORMAZIONE

In base agli emendamenti contenuti nel ddl Destinazione Italia, approvato dalla Camera, che modifica il Dpr 75/2013, Regolamento sui requisiti professionali dei certificatori energetici degli edifici, per diventare certificatore energetico degli edifici si dovrà frequentare un corso della durata minima di 80 ore. Viene rivista dunque non solo la durata dei corsi di formazione, ma aumentano anche le lauree e i diplomi in possesso dei quali è possibile accedere alla professione senza dover affrontare una formazione supplementare.

CERTIFICAZIONI ENERGETICHE  a PREZZI STRACCIATI

Un certificato energetico di qualità rappresenta innanzitutto una garanzia per chi acquista o prende in affitto un alloggio che affida sempre di più le sue scelte proprio su questo importante documento. 

Il problema delle Certificazioni a costi irrisori era già stata sollevata qui 2 anni fa.  Ora che gli A.P.E. vanno realizzati su tutto il territorio nazionale,  il problema si è aggravato.   Le liberalizzazioni bersaniane impediscono di porre tariffe minime alle prestazioni professionali. Così singoli professionisti (con poca correttezza e dignità) e ditte operatori del discount (come GROUPON) offrono APE / ACE a prezzi così bassi che è praticamente impossibile che possano essere realizzati con tutte le analisi del caso e seguendo le norme.  Spesso si hanno pacchi di ACE fatti  con copia/incolla e cambiando solo i dati dell’immobile.

In tal modo si vanificano i notevoli sforzi fatti da molti tecnici e ricercatori, Università, enti locali ed associazioni a livello europeo per caratterizzare il parco edilizio e poter intervenire su di esso, con interventi di stimolo per lo sviluppo di nuove tecnologie.    E’ chiaro che per ridurre l’APE ad un semplice pezzo di carta ottenibile con pochi Euro  basta dequalificare la certificazione, compilabile da qualsiasi persona che abbia un minimo diploma di qualsiasi tipo.

===================================================================

Obbligatoria in Lombardia la contabilizzazione del calore per ogni unità immobiliare  da Agosto 2012 (ma dilazionabile sino al 2014)

La Legge Regionale Lombarda n. 3 del 21/02/2011 all'art. 17 comma 1 lettera A sub-lettera C impone l'obbligo di sistemi di termoregolazione degli ambienti nonché la contabilizzazione autonoma del calore per ogni unità immobiliare allacciata ad impianti di riscaldamento centralizzati, anche se già esistenti a far data dal 1 agosto 2012.

Da tale data quindi tutti i condomini e tutti gli appartamenti dovranno dotarsi non solo di apparecchiature per la termoregolazione della temperatura interna ma anche di ripartitori di spesa. Le nuove tecnologie digitali “senza fili”, ossia totalmente in radiofrequenza, consentono di integrare la ripartizione e la contabilizzazione del calore, senza alcun intervento invasivo, in qualsiasi tipologia di impianto. Diventa quindi possibile rendere “autonomo” il vecchio impianto di riscaldamento centralizzato, evitando sprechi e risparmiando fino al 30% sulla bolletta.

ripartitori elettronici installati sui radiatori consentono di calcolare e pagare  l’energia effettivamente consumata all’interno dell’appartamento, mentre i sistemi di regolazione multizona permettono di mantere il grado di comfort desiderato in ogni ambiente solo nel momento in cui serve, per evitare sprechi e massimizzare il risparmio.   I ripartitori di consumo consentono quindi non solo di rendere indipendenti gli appartamenti dalla gestione centralizzata, ma anche di beneficiare degli investimenti in coibentazione (es. doppi vetri basso-emissivi) che sinora non si sono potuti fare perché non si è trovato l'accordo a livello condominiale.

CERTIFICAZIONE ENERGETICA

La Certificazione Energetica degli immobili. 

L'11 giugno 2009 è stato approvato il Decreto n. 5796/2009 recante l'aggiornamento della procedura di calcolo per la certificazione energetica degli edifici che entrerà in vigore il 7 settembre 2009.   

Il documento definisce le modalità di calcolo atte a determinare la prestazione energetica del sistema edificio-impianto al fine di effettuare le verifiche previste dalla Delibera della Giunta Regionale VIII/5018 e il calcolo degli indici di prestazione energetica riportati nell'attestato di certificazione energetica.

La Certificazione Energetica può essere rilasciata solo da professionisti, Certificatori abilitati ed inseriti nelle Liste regionali. L'ing. F. CONTI è certificatore abilitato (Iscrizione Albo SACERT n. 18  e Albo Certificatori CENED n. 1721),  ha già compiuto numerose certificazioni e soprattutto, ha una grande esperienza in tutti i campi dell'energia (v.  C.V.)

Il lavoro del certificatore (onesto)  consiste  nel recarsi sul sito per eseguire rilievi  del tipo e dimensioni delle strutture disperdenti (murature, coperture, basamenti, finestrature), dell'esistenza di isolamento termico,  del  grado di illuminazione e di esposizione al sole, raccogliere i dati e fare  l’analisi dell’impianto termico esistente,  caricare i dati raccolti nel computer e eseguire il programma di calcolo per determinare la classe e l’indice di Prestazione Energetica (I.P.E.) dell’immobile e produrre il Certificato.  Successivi calcoli sono poi condotti per suggerire appropriati interventi di efficienza energetica.   Pertanto l'ACE non è una mera incombenza burocratica, ma è un'attività complessa che richiede una grande esperienza e multidisciplinarietà. 

La Certificazione Energetica è OBBLIGATORIA nei casi seguenti casi :

  • edifici di nuova costruzione
  • ristrutturazioni integrali degli elementi d’involucro di edifici esistenti con S utile > 1000 m2
  • demolizioni e ricostruzione in manutenzione straordinaria di edifici esistenti con S utile > 1000 m2

·         trasferimento a titolo oneroso (compra-vendita) dell’intero immobile dal 01 luglio 2008

  • trasferimento a titolo oneroso (compra-vendita) anche delle singole unità immobiliari
  • contratti di locazioni di singole unità immobiliari,  di locazione finanziaria e di affitto di azienda comprensivo di immobili, siano essi nuovi o rinnovati, riferiti a una o più unità immobiliari

·         annunci pubblicitari di qualsiasi tipo richiedono la Classe e l’I.P.E.

 

Inoltre, al fine di accelerare la diffusione della Certificazione, L’ACE è necessario per:

·         per accedere a incentivi e alle agevolazioni fiscali di qualsiasi natura correlati in qualsiasi modo ad intervento sull’edificio, impianti o modalità d’esercizio (Detrazioni 50% e 65%)

  • tutti i contratti, nuovi o rinnovati, relativi alla gestione dell’impianto termico o di climatizzazione degli edifici pubblici e privati (es. Servizio Energia e Servizio Energia Plus).

Si fa presente che nella Regione Lombardia il DGR.VIII-8745, ha ribadito l’obbligo di allegazione dell’attestato all’atto nel caso di trasferimenti a titolo oneroso di interi edifici o di singole unità immobiliari  negli atti di compra-vendita. La precedente  disposizione a livello nazionale che rendeva nulli gli atti notarili senza ACE /APE è stata sostituita dall’obbligo di produrre l’ACE/APE entro 60 giorni, violato il quale scatta la multa . 

 

PER SAPERNE DI PIU'

RICHIEDI UN PREVENTIVO

 

Save el.en. plus
i
l dispositivo per il risparmio di elettricità nelle lavatrici 

Save El.En. Plus immette acqua calda prodotta dall'impianto sanitario direttamente in lavatrice (tutti i modelli)saveelen e fa risparmiare energia elettrica, detersivo e denaro.

Minore consumo d'elettricità fino al 80% se collegato ai pannelli solari o termo-camini
Riduzione dei tempi di lavaggio fino ad un
30% inserendo subito acqua calda
Minor spreco di detersivo fino al
50% per il contatto diretto con l’acqua calda
Abbattimento del calcare fino al
60% e durata prolungata della serpentina
Meno inquinamento riducendo i consumi di CO2 nell’atmosfera

Save el.en. plus è facile da installare e semplice da utilizzare, adattandosi a qualsiasi lavatrice e non necessita di costi di manutenzione.

PER SAPERNE DI PIU'

ORDINA SUBITO

DIVENTA RIVENDITORE

 

 

 

 

Sito Aggiornato il 16/02/2014

conti energy save

 

TOP100-SOLAR